Please wait...
HomeForumInternationalItalian***Aggiornamenti importanti (01/08/2019)***
Topic Rating:

Jump to
Members LoungeYour StatsSuccess StoriesPayment ProofsMember IntroductionGeneral TalkForo en EspañolCharla GeneralSoporte General y PagosInternationalPortugueseItalianFrenchGermanHindiUrduFilipinoIndonesianArabicRomanianTurkishRussianBulgarianHungarianPolishEx-Yugoslavia
***Aggiornamenti importanti (01/08/2019)***

#21 by Frankj71 » Thu Aug 01, 2019 07:18

paperina62 wrote: Insisti. È successo anche a me con tablet Samsung. Ho riprovato tante volte ma poi sono riuscita ad entrare. Ma ho dovuto inserire la password manualmente. Per fortuna che l'avevo scritta.


Ho un tablet Samsung forse non tanto nuovo. Sto provando ma niente da fare! Eppure ho provato da un vecchio computer con windows xp e funziona tutto bene.
Frankj71
Posts793
Member Since14 May 2016
Last VisitToday
Likes Given61
Likes Received318/247

#22 by Frankj71 » Thu Aug 01, 2019 07:29

paperina62 wrote: Insisti. È successo anche a me con tablet Samsung. Ho riprovato tante volte ma poi sono riuscita ad entrare. Ma ho dovuto inserire la password manualmente. Per fortuna che l'avevo scritta.

Sto provando come dici tu, ma non va proprio! La cosa mi preoccupa perchè usavo il tablet più frequentemente perchè è più comodo e rapido. Il fatto è che esce la schermata ma non mi da la possibilità di inserire la password.
Last edited by Frankj71 » Thu Aug 01, 2019 07:38 » edited 1 time in total
Frankj71
Posts793
Member Since14 May 2016
Last VisitToday
Likes Given61
Likes Received318/247

#23 by ptclove91 » Thu Aug 01, 2019 08:13

AlbertoLuca wrote: Risposta ai quesiti in materia fiscale:

- "Per i soli depositi e conti correnti bancari costituiti all’estero, per i quali l’obbligo di monitoraggio sussiste solo se nel corso del periodo d’imposta il valore massimo complessivo raggiunto ha superato la soglia di 15.000 euro e non più, come nel passato, di 10.000 euro.

Le persone fisiche, dunque, in sede di compilazione del quadro RW dovranno verificare, in caso possiedano conti correnti o depositi, se il saldo nel periodo di riferimento ha mai raggiunto o superato la somma di 15.000 euro.

E solo in caso affermativo si procederà alla compilazione, mentre al di sotto di 15.000 euro nulla dovrà essere indicato".

- "La tassazione delle plusvalenze realizzate a fronte di prelievi di valuta è dovuta solo a condizione che, nell’anno solare, la giacenza complessiva di tutti i depositi e conti correnti in valuta intrattenuti sia superiore a 51.645,69 euro per almeno 7 giorni lavorativi continui, utilizzando per il calcolo della giacenza il cambio vigente all’inizio del periodo di riferimento cioè al 1° gennaio".

Perdonami quindi solo se supero i 15.000€ annui (cosa che non avverrà mai) devo dichiarare paypal anche se ho già un lavoro retribuito e quindi questa sarebbe una doppia entrata? Perdonami ma il mio commercialista non mi sa dare risposte
ptclove91
Posts187
Member Since27 Oct 2014
Last Visit6 Jul 2021
Likes Given4
Likes Received20/20

#24 by AlexSondaggi » Thu Aug 01, 2019 08:45

Ciao a tutti, qualcuno sa dirmi se con la scomparsa di TangoCard, facendo cashout con Paypal si può ritirare tutto il credito o come mi sembra di capire si è obbligati a ritirare solo i tagli standard da 25, 50, 100? :?
AlexSondaggi
Posts49
Member Since3 Mar 2016
Last Visit5 Feb 2020
Likes Given0
Likes Received10/8

#25 by george_stobbart » Thu Aug 01, 2019 08:49

Abbiate pazienza ragazzi, diamogli il tempo di apportare le modifiche
george_stobbart
Posts562
Member Since28 Sep 2016
Last Visit26 Nov 2021
Likes Given310
Likes Received156/117

#26 by mau2705 » Thu Aug 01, 2019 09:33

AlexSondaggi wrote: Ciao a tutti, qualcuno sa dirmi se con la scomparsa di TangoCard, facendo cashout con Paypal si può ritirare tutto il credito o come mi sembra di capire si è obbligati a ritirare solo i tagli standard da 25, 50, 100? :?

Da quello che ho capito io puoi ritirare solo 25, 50, 100 con Paypal, quindi se hai 30 dollari, ritiri 25 e il resto rimane nel balance
mau2705
Posts857
Member Since28 Oct 2018
Last VisitToday
Likes Given216
Likes Received293/241

#27 by ISLUXANT2016 » Thu Aug 01, 2019 10:10

Contattato il team di supporto, e giustamente forse prenderanno in considerazione le mie domande, tra 15 giorni! Questo è normale. Addon, come è sempre stato, è richiesto per il bonus, ma lo stesso, è stato disattivato sul nuovo account, ed è impossibile reinstallarlo, effettua la procedura di installazione, ma non si attiva. Pazienterò. ISLUXANT2016.
ISLUXANT2016
Posts672
Member Since24 Feb 2016
Last Visit26 Feb 2021
Likes Given678
Likes Received173/135

#28 by AlbertoLuca » Thu Aug 01, 2019 10:23

Le plusvalenze dai guadagni fatte in valuta estera sono soggetti alla regola che ho scritto precedentemente e quindi sotto una certa soglia di guadagno annuo non sono tassate.Il numero di partenza da cui calcolare la plusvalenza,se tali soldi sono guadagnati ex-novo,è 0.

Tali guadagni una volta convertiti in euro e mandati sul conto corrente in Italia concorrono alla determinazione della soglia IRPEF.Penso che a quel punto bisogna dichiarare il conto estero di provenienza dei fondi.

Se però tali guadagni vengono convertiti in euro,o rimangono nella valuta estera originaria,lasciati sul conto estero ed il totale non supera il valore di 15.000 euro nel periodo fiscale di riferimento non c'è l'obbligo di dichiararli.Per cui in questo caso una persona può tenere una modesta somma di denaro per anni su uno o più conti esteri senza avere l'obbligo di dichiararla,se tale cifra è inferiore alla soglia fissata dalla legge.
AlbertoLuca
Posts16
Member Since12 Jan 2016
Last Visit18 Nov 2021
Likes Given5
Likes Received3/1

#29 by ptclove91 » Thu Aug 01, 2019 10:39

AlbertoLuca wrote: Le plusvalenze dai guadagni fatte in valuta estera sono soggetti alla regola che ho scritto precedentemente e quindi sotto una certa soglia di guadagno annuo non sono tassate.Il numero di partenza da cui calcolare la plusvalenza,se tali soldi sono guadagnati ex-novo,è 0.

Tali guadagni una volta convertiti in euro e mandati sul conto corrente in Italia concorrono alla determinazione della soglia IRPEF.Penso che a quel punto bisogna dichiarare il conto estero di provenienza dei fondi.

Se però tali guadagni vengono convertiti in euro,o rimangono nella valuta estera originaria,lasciati sul conto estero ed il totale non supera il valore di 15.000 euro nel periodo fiscale di riferimento non c'è l'obbligo di dichiararli.Per cui in questo caso una persona può tenere una modesta somma di denaro per anni su uno o più conti esteri senza avere l'obbligo di dichiararla,se tale cifra è inferiore alla soglia fissata dalla legge.

quindi solo se ad esempio li passo da paypal al mio conto corrente devo dichiararli? Se li lascio su paypal e li uso per fare pagamenti no? Perchè su internet ho letto che a prescindere essendo una seconda entrata vanno dichiarati nel riquadro altri redditi perchè appunto è come se avessi un secondo lavoro. Scusa le 1000 domande ma questo per me è un grosso problema
ptclove91
Posts187
Member Since27 Oct 2014
Last Visit6 Jul 2021
Likes Given4
Likes Received20/20

#30 by AlbertoLuca » Thu Aug 01, 2019 11:14

Sì,se li si passa sul proprio conto corrente in Italia o carta di credito che può essere usata per fare acquisti in Italia vanno dichiarati.A meno che non si rientri nella fascia limite per il non pagamento dell'IRPEF che riguarda i redditi diversi ( come le plusvalenze da conversione di valuta,ad esempio ),da lavoro autonomo e da prestazioni occasionali.

Mi sa che se si è lavoratori dipendenti bisogna sommare anche questi redditi diversi perchè sono due tipologie di guadagno differenti.

Non so però se si dovessero fare acquisti da un conto corrente estero,in valuta estera e presso un'azienda estera come funziona la cosa.A mè è stato spiegato cosa fare per gli acquisti in euro presso aziende site sul territorio italiano.

In pratica al fisco interessa quando si convertono le valute estere in euro,il non superare un certo limite di giacenza stabilito per legge e quando tali fondi arrivano nella disponibilità del residente italiano in questione.
Last edited by AlbertoLuca » Thu Aug 01, 2019 11:21 » edited 1 time in total
AlbertoLuca
Posts16
Member Since12 Jan 2016
Last Visit18 Nov 2021
Likes Given5
Likes Received3/1

#31 by mau2705 » Thu Aug 01, 2019 11:16

ptclove91 wrote:
AlbertoLuca wrote: Le plusvalenze dai guadagni fatte in valuta estera sono soggetti alla regola che ho scritto precedentemente e quindi sotto una certa soglia di guadagno annuo non sono tassate.Il numero di partenza da cui calcolare la plusvalenza,se tali soldi sono guadagnati ex-novo,è 0.

Tali guadagni una volta convertiti in euro e mandati sul conto corrente in Italia concorrono alla determinazione della soglia IRPEF.Penso che a quel punto bisogna dichiarare il conto estero di provenienza dei fondi.

Se però tali guadagni vengono convertiti in euro,o rimangono nella valuta estera originaria,lasciati sul conto estero ed il totale non supera il valore di 15.000 euro nel periodo fiscale di riferimento non c'è l'obbligo di dichiararli.Per cui in questo caso una persona può tenere una modesta somma di denaro per anni su uno o più conti esteri senza avere l'obbligo di dichiararla,se tale cifra è inferiore alla soglia fissata dalla legge.

quindi solo se ad esempio li passo da paypal al mio conto corrente devo dichiararli? Se li lascio su paypal e li uso per fare pagamenti no? Perchè su internet ho letto che a prescindere essendo una seconda entrata vanno dichiarati nel riquadro altri redditi perchè appunto è come se avessi un secondo lavoro. Scusa le 1000 domande ma questo per me è un grosso problema

Io sui siti che ho visto ho letto questo
PayPal è una società con sede legale in Lussemburgo. Significa che chi apre un conto con PayPal sta, di fatto, aprendo un conto corrente all’estero. Se ne deduce che, da una parte, non c’è alcun obbligo di monitoraggio fiscale se non si supera la soglia media annua di 15.000 euro
Quindi non parla di conversione in euro, di trasferimento su un'altra carta e via dicendo
mau2705
Posts857
Member Since28 Oct 2018
Last VisitToday
Likes Given216
Likes Received293/241

#32 by Soniafe » Thu Aug 01, 2019 11:35

Solo se superi i 15.000 euro di trasferimenti da e per l'estero, dovuti ad investimenti. Appena richiesto conferma all'Agenzia delle Entrate, visto che io all'estero ne ho trasferiti parecchi a mia figlia per fare le mie prenotazioni e per regali a lei, genero e nipoti. Tra parenti e per spese (airbnb, aereo, noleggio auto,ecc...) non contano sia in entrata che in uscita.
Soniafe
Posts68
Member Since14 Mar 2016
Last Visit30 Nov 2021
Likes Given2
Likes Received22/17

#33 by ptclove91 » Thu Aug 01, 2019 11:49

ecco appunto è questo il problema io sono un lavoratore dipendente e questa sarebbe una seconda entrata per questo non so come comportarmi e nessuno mi sa dare una risposta purtroppo
ptclove91
Posts187
Member Since27 Oct 2014
Last Visit6 Jul 2021
Likes Given4
Likes Received20/20

#34 by Soniafe » Thu Aug 01, 2019 11:55

Proprio tutto come prima non direi.... E' giusto aggiornarsi, modificarsi ed evolversi, ma ho due ref per disperazione e per vederli ho seguito il suggerimento dato qui e sta pensando da un quarto d'ora; l'addons nuovo caricato, ma continua a darmi in manutenzione e non serve a nulla, bisogna continuamente aggiornare la pagina per vedere se compare qualcosa; i pagamenti non credo siano attivati, anche perchè ne ho richiesto uno, mi chiede la password per conferma, ma mi dice che è errata, peccato che entro ed esco regolarmente con quella pass senza problemi; il forum qui ora me lo indica come sito "non sicuro".... e via dicendo. Insomma oggi combinato nulla. Forse era meglio aspettare di lanciare l'aggiornamento fino a che non si fossero testate e provate tutte le funzioni del nuovo sito. Leggo qui e in altri blog un mare di domande e vedo che parecchi hanno fatto ticket su ticket generando confusione e, sicuramente, non favorendo né chi ci lavora né noi utenti.
Soniafe
Posts68
Member Since14 Mar 2016
Last Visit30 Nov 2021
Likes Given2
Likes Received22/17

#35 by ptclove91 » Thu Aug 01, 2019 12:17

nessuno si trova nella mia stessa situazione e sa come risolvere? Purtroppo qua neanche al caf hanno saputo aiutarmi e darmi risposte certe
ptclove91
Posts187
Member Since27 Oct 2014
Last Visit6 Jul 2021
Likes Given4
Likes Received20/20

#36 by mau2705 » Thu Aug 01, 2019 12:25

ptclove91 wrote: nessuno si trova nella mia stessa situazione e sa come risolvere? Purtroppo qua neanche al caf hanno saputo aiutarmi e darmi risposte certe

Perchè non t'informi direttamente tramite Paypal? Io nemmeno sapevo questa cosa, uso paypal solo per inviarmi qualche euro guadagnati sui siti come questo sulla mia prepagata Hype niente di più
mau2705
Posts857
Member Since28 Oct 2018
Last VisitToday
Likes Given216
Likes Received293/241

#37 by stefaniaeluna » Thu Aug 01, 2019 12:25

che dire io dovevo richiedere il pagamento ma a quanto pare perdo tutto visto che paypal non posso aprirlo e con amazon da quello che leggo non si puo'' piu' comprare...avendo tolto il pagamento con la mastercard e visa sono disperata non si fa' cosi' avrebbero dovuto avvertire prima che ritiravo il pagamento e mi toglievo dal sito cosi' perdo tutto
stefaniaeluna
Posts60
Member Since13 Jul 2018
Last Visit22 Nov 2021
Likes Given3
Likes Received7/7

#38 by stefaniaeluna » Thu Aug 01, 2019 12:30

janas73 wrote:
janas73 wrote: Non riesco a vedere i metodi di pagamento..dove si trovano?


Ho trovato, non c'è più TangoCard?
nemmeno io lo vedo piu' sono disperata io usavo solo quello
stefaniaeluna
Posts60
Member Since13 Jul 2018
Last Visit22 Nov 2021
Likes Given3
Likes Received7/7

#39 by mau2705 » Thu Aug 01, 2019 12:35

stefaniaeluna wrote: che dire io dovevo richiedere il pagamento ma a quanto pare perdo tutto visto che paypal non posso aprirlo e con amazon da quello che leggo non si puo'' piu' comprare...avendo tolto il pagamento con la mastercard e visa sono disperata non si fa' cosi' avrebbero dovuto avvertire prima che ritiravo il pagamento e mi toglievo dal sito cosi' perdo tutto

Secondo me devono ancora sistemare, prima compariva anche Payoneer adesso l'hanno tolto, spero che metteranno anche Amazon.it
mau2705
Posts857
Member Since28 Oct 2018
Last VisitToday
Likes Given216
Likes Received293/241

#40 by stefaniaeluna » Thu Aug 01, 2019 12:36

mau2705 wrote:
stefaniaeluna wrote: che dire io dovevo richiedere il pagamento ma a quanto pare perdo tutto visto che paypal non posso aprirlo e con amazon da quello che leggo non si puo'' piu' comprare...avendo tolto il pagamento con la mastercard e visa sono disperata non si fa' cosi' avrebbero dovuto avvertire prima che ritiravo il pagamento e mi toglievo dal sito cosi' perdo tutto

Secondo me devono ancora sistemare, prima compariva anche Payoneer adesso l'hanno tolto, spero che metteranno anche Amazon.it
grazie mi rincuori speriamo bene :)
stefaniaeluna
Posts60
Member Since13 Jul 2018
Last Visit22 Nov 2021
Likes Given3
Likes Received7/7
Return to 'Italian' Forum     Return to the forums index
All times displayed are PST - Server Time: Dec 3, 2021 14:58:37 PST